cari soci e simpatizzanti,

siamo venuti a sapere che un nostro tesserato, nel prepartita di Juventus-Milan, si è reso responsabile di comportamenti inaccettabili e vergognosi (che non meritano neanche menzione), che hanno avuto grossa rilevanza mediatica.

Lo Juventus Club Castagnaro si dissocia fermamente da tali comportamenti e li condanna duramente, senza se e senza ma.

Non possiamo accettare che al nome del nostro club vengano accostati atteggiamenti di questo genere, che non ci rappresentano in nessun modo, anzi offendono la nostra storia trentennale e il nome di Gaetano Scirea, che abbiamo scelto proprio per i valori che rappresenta.

comunichiamo quindi che la persona in questione è espulsa dal club con effetto immediato.

Anche se quello che è accaduto è totale ed esclusiva responsabilità del suo autore, ci scusiamo mestamente con tutti per l’accaduto.

Il Direttivo dello Juventus Club di Castagnaro